Informazioni Commerciali

Per usufruire su shop.salaroli.it delle agevolazioni IVA a cui hai diritto, devi trasmettere al Servizio Clienti l’idonea documentazione, corredata da:

  • Autocertificazione firmata
  • Copia leggibile carta d’identità
  • Copia leggibile codice fiscale

Chiamaci allo 0543-794518

oppure

Contatta il servizio clienti

Di seguito forniamo una sintesi delle casistiche per le quali è prevista per legge l’applicazione di agevolazioni ai fini IVA.

SE IL CLIENTE FINALE (PRIVATO O IMPRESA) HA UNA SCIA PER LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE O DI RISANAMENTO CONSERVATIVO

  • IVA 10% solo su materiale IDRAULICO: sanitari, rubinetterie, box doccia, piatti doccia, vasche / vasche idromassaggio.

SE IL CLIENTE FINALE HA UN PERMESSO DI COSTRUIRE NUOVA COSTRUZIONE USO ABITATIVO

  • IVA 4% solo su fornitura materiale IDRAULICO: sanitari, rubinetterie, box doccia, piatti doccia, vasche / vasche idromassaggio.

Nessuna agevolazione IVA è prevista per interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria o per lavori in edilizia libera sull’acquisto di accessori bagno, mobili bagno, pavimenti, rivestimenti, arredamento e cucine.

SE IL CLIENTE FINALE E’ MUNITO DI SPECIFICA PRESCRIZIONE AUTORIZZATIVA RILASCIATA DAL MEDICO SPECIALISTA DELL’ASL DI APPARTENENZA:

  • IVA 4% materiali espressamente progettati per uso disabili ed atti a compensare l’handicap.

DETRAZIONI FISCALI

Ti ricordiamo che la legge di bilancio 2017 ha prorogato al 31 dicembre 2017 la detrazione dall’IRPEF del 50% delle spese sostenute, fino ad un massimo di 96.000 euro per unità immobiliare, sugli interventi di ristrutturazione edilizia.

Dal 1° gennaio 2018 la detrazione tornerà alla misura ordinaria del 36% e con il limite di 48.000 euro per unità immobiliare.

La legge di bilancio 2017 ha inoltre prorogato la detrazione del 50% per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ (A per i forni), finalizzati all’arredo di immobili oggetto di ristrutturazione per un importo massimo di 10.000 euro.

Per questi acquisti sono detraibili le spese documentate e sostenute dal 6 giugno 2013 al 31 dicembre 2017. Dal 2017, tuttavia, la detrazione è consentita solo se l’intervento di ristrutturazione edilizia è iniziato in data non anteriore al 1° gennaio 2016.

Per maggiori informazioni ed approfondimenti su agevolazioni IVA e detrazioni dall’IRPEF CLICCA QUI